Orologiai dal 1965

Profilo Aziendale

Watchmakers

Storia di passione

L’azienda Tarondo nasce nel 1965 per la passione di Antonio nell’orologeria, che lo porta ad affinare la propria preparazione tecnica con numerosi corsi di formazione e specializzazione in importanti fabbriche svizzere di noti marchi svizzeri di orologeria e presso la Wostep di Neuchatel, scuola di specializzazione orologiera svizzera. In seguito entrano a far parte dello staff anche i figli, anch’essi specializzati in orologeria e con formazione Wostep.

La Struttura

Un Open Space

Area

Il laboratorio si sviluppa su un’area di 140 mq con una innovativa struttura open-space, suddivisa e separata fisicamente in aree specifiche solo con pareti a vetro.

Ambienti

La climatizzazione indipendente in ogni singola area evita l’interazione tra gli ambienti e garantisce la massima pulizia a vantaggio di un lavoro perfetto.

Integrazione

Le aree si integrano perfettamente offrendo un’accoglienza clienti con salottino e sistema multimediale di intrattenimento.

Tecnologia

L’aggiornamento della strumentazione di laboratorio diviene fondamentale per un servizio affidabile e preciso. Gli investimenti sono per noi una tappa rigorosa per il mantenimento di un servizio ineccepibile di alto livello.

Strumentazioni specifiche, come i cronocomparatori digitali di nuova generazione, permettono di effettuare approfonditi controlli funzionali nell’orologio, verificarne i parametri di marcia e ottenere informazioni sulle condizioni operative, quindi intervenire miratamente con il miglior risultato, anche nell’individuazione di difetti occulti.

Lavaggio

Il laboratorio è dotato di due macchine per lavaggio industriale, entrambe gestite da microcontrollori. I movimenti vengono interamente smontati e posti all’interno di cesti di lavaggio, uno per ogni intero movimento. Le macchine sono in grado di gestire i prelavaggi, i lavaggi e l’applicazione dei trattamenti per il mantenimento della lubrificazione nei rubini. Durante tutto il processo di lavaggio, vengono monitorati tutti i fattori operativi quali la temperatura, l’intensità degli ultrasuoni, la velocità di movimento dei cesti e le centrifughe di scolo. La pulizia dei meccanismi determina la durabilità e la permanenza nel tempo della lubrificazione effettuata durante la revisione.

Lucidatura e Laser

L’area di lucidatura è equipaggiata con due lapidelli a controllo numerico, nastro continuo e Laser CO2 per il riporto metalli su casse e bracciali, come acciaio, titanio ed oro. Le macchine sono state personalizzate secondo le specifiche dei marchi certificati e dell’orologeria di alta gamma.

Si affianca un’area con macchine di igienizzazione ad ultrasuoni, per garantire la massima pulizia delle parti estetiche e dei bracciali.